Tecnica: Base e di Lavoro

Con le tecniche base si indicano il pumping up (iniziazione ritmica), la trazione, l”allungamento in avanti, lo stretch terapeutico e l’approssimazione. L’esecuzione delle tecniche di base è possibile solo con l’assistenza del terapeuta.(questi insegna al paziente l’esatto decorso del movimento innanzitutto in forma di movimento passiva). Il pumping è la tecnica di base determinante. Solo con la sicurezza della coordinazione nell’esecuzione del movimento possono essere impiegate ulteriori tecniche di P.N.F.
Le tecniche di lavoro vengono determinate dal modo di contrazione delle catene muscolari di agonisti che lavorano. Le tecniche di lavoro dell’atteggiamento statico e della stabilizzazione ritmica necessitano di un lavoro muscolare statico. L’unidirezionalità dinamico concentrica e l’inversione del movimento sono contrazioni dinamico concentriche, l’unidirezionalità dinamico eccentrica esige lavori dinamico eccentrici. Le tecniche di lavoro delle combinazioni statico dinamiche e il pivot combinano forme di contrazione statiche con dinamiche concentriche e dinamiche eccentriche.